Giovedì 26 maggio 2022

Una musica può fare: Giulia Mazza, una vita in musica

Una musica può fare: Giulia Mazza, una vita in musica

Giovedì 26 maggio 2022
Pordenone · Ex Convento S. Francesco, Via della Motta, 13
ore 21:00
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

ALTRE INFORMAZIONI

Per partecipare all'evento è richiesto di indossare la mascherina FFP2.
Gli eventi verranno svolti nel pieno rispetto della normativa nazionale e locale in materia di indicazioni igienico-sanitarie atte a prevenire la diffusione del virus Covid-19.
Pordenone

Una musica può fare: Giulia Mazza, una vita in musica

Conduce Antonella Silvestrini

Un appuntamento speciale, con un’ospite d’eccezione, la violoncellista friulana Giulia Mazza, di Martignacco, nipote di Lamberto Mazza. Sorda dalla nascita, Giulia ci racconterà lo straordinario percorso di musicoterapia che ha intrapreso dall’età di tre anni al fianco di Giulia Cremaschi Trovesi, Presidente della Federazione Italiana Musicoterapeuti.

Durante la serata, Giulia eseguirà musiche di Bach, Vivaldi, Mozart, nella straordinaria cornice dell’Ex Convento di San Francesco. Questo evento è non solo un concerto ma anche il racconto di una straordinaria storia di vita, che ci testimonia come capacità e soprattutto forza d’animo possano permetterci di superare qualsiasi ostacolo ci si ponga davanti.

L’evento verrà tradotto in simultanea in LIS (Lingua dei Segni Italiana), grazie alla collaborazione con L’Ente Nazionale Sordi di Pordenone.

Con la preziosa collaborazione dei partner: ENS Pordenone, Comune di Pordenone, Friulovest Banca.

Fotogallery

Condividi con gli amici:
Privacy policy
Top crossarrow-left
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram